SINODO DEI VESCOVI 2012

XIII ASSEMBLEA GENERALE ORDINARIA
DEL SINODO DEI VESCOVI
(7-28 ottobre 2012)

La nuova evangelizzazione per la trasmissione
della fede cristiana


ANNO DELLA FEDE

DOPO IL SINODO

Padre Lombardi: un milione di dollari, con un personale e cospicuo contributo del Papa, la donazione dei Padri sinodali a favore delle popolazioni della Siria. Lo svolgimento della missione in Libano del presidente di 'Cor Unum'

Don Carrón: Israele si fece umile e divenne una presenza in grado di rendere testimonianza al suo Signore, libero da qualsiasi pretesa egemonica di identificare la propria sicurezza con un possesso e con una riuscita umana

Intenzione missionaria di novembre. Il Magistero del Papa: noi esistiamo per mostrare Dio agli uomini. E solo laddove si vede Dio, comincia veramente la vita. Solo quando incontriamo in Cristo il Dio vivente, noi conosciamo che cosa è la vita

Quel che resta del Sinodo

Salvatore Martinez: tre direttrici fondamentali, c'è bisogno di un ritorno allo Spirito Santo, rilanciare la vita sacramentale e carismatica, guardare a questo nostro tempo con grande coraggio e audacia

Padre Lombardi: impegno in questo mondo dev'essere alimentato da una speranza che sia capace di motivarlo, che ne orienti il cammino, verso 'cieli nuovi e terra nuova'. Senza non era possibile la prima evangelizzazione e non sarà possibile quella nuova

Tommaso Spinelli a La Vigna del Signore: il Sinodo una grande famiglia riunita per un'occasione importante. Non dobbiamo aver paura di esser cristiani, e primi tra tutti i sacerdoti non devono temere di esserlo autenticamente








I LAVORI SINODALI






















 
'Una bella notizia', in Campidoglio una giornata speciale di confronto e dialogo dedicata al Sinodo dei vescovi sulla nuova evangelizzazione. La testimonianza di tre Padri sinodali
 
'Giro di boa' del Sinodo dei vescovi. Conferenza stampa di alcuni Padri sinodali: meraviglioso, difficile, possibile. Presenza del Papa incoraggiante e ispiratrice. La visita in Siria della delegazione un gesto di consolazione
 
Incontro di patriarchi, cardinali e vescovi a margine ai lavori del Sinodo sul ruolo dei cristiani in Libano e in Medio Oriente nell'attuale, delicata congiuntura storico-politica
 
Sedicesima Congregazione generale. Relazione dopo la discussione del card. Wuerl: il fondamento della nuova evangelizzazione per la trasmissione della fede è anzitutto l’azione della Santissima Trinità nella storia
 
Mons. Jeanbart: i componenti della delegazione inviata dal Papa in Siria potranno rendersi conto di quanto veramente sta accadendo e che i media non riportano sempre correttamente
 
Card. Bertone: il Papa ha deciso di convocare a Roma a giugno tutti i nunzi, i delegati apostolici e gli osservatori permanenti per un incontro di riflessione, a più di dieci anni da quello tenuto durante il Giubileo del 2000
 
Quindicesima Congregazione generale. La nuova evangelizzazione trova un suo ulteriore punto di forza nel rinnovamento dei rapporti tra vescovi e consacrati. La parrocchia, i movimenti ecclesiali e l'annuncio del Vangelo in contresti difficili
 
Vescovo armeno-cattolico di Aleppo: la visita in Siria di una delegazione del Sinodo motivo di speranza per i cristiani e per tutti gli abitanti. Sia una vera e propria missione di pace, per chiedere la riconciliazione tra le parti che si combattono
 
L'incontro tra Benedetto XVI e il metropolita ortodosso Hilarion. La solidarietà del Papa alla Chiesa Ortodossa russa per gli atti di vandalismo nella Cattedrale di Cristo Salvatore
 
Gli interventi dell'invitato speciale fr. Alois e dei delegati fraterni al Sinodo: quando professiamo Cristo insieme il Vangelo risplende in modo diverso agli occhi di coloro che hanno difficoltà a credere
 
Card. Bertone: non possiamo essere semplici spettatori di una tragedia come quella che si sta consumando in Siria, il Papa invia una delegazione per esprimere solidarietà, vicinanza e incoraggiamento a un accordo rispettoso dei diritti e doveri di tutti
 
Quattordicesima Congregazione generale. Bagnasco: aver bisogno non è una debolezza ma un valore. Bode: maggiore responsabilità dei laici. Erdö:annuncio anche attraverso il dialogo con la scienza
 
'Campane d'Europa - Un viaggio nella fede in Europa'. Tutte le interviste del film realizzato dal Centro Televisivo Vaticano
 
Al termine dei lavori della undicesima Congregazione generale del Sinodo dei vescovi Benedetto XVI ha incontrato un gruppo di patriarchi e vescovi del Medio Oriente
 
Il card. Peter Turkson spiega il perché del video 'Muslim demographics' proiettato sabato al Sinodo: non è una crociata contro l'Islam ma una denuncia del controllo delle nascite
 
Mons. Gmür: importante ripensare se non ci sia un mandato ecclesiale che dia ai laici una missione per l’attività pastorale che svolgono. Mons. Grech: coppie di fatto e divorziati risposati devono vedere e sentire l'amore della Chiesa
 
Messaggio al Sinodo di mons. Ly Jingfeng: la nostra Chiesa in Cina, in particolare i laici, ha sempre custodito finora la pietà, la fedeltà, la sincerità e la devozione dei primi cristiani, pur avendo sopportato cinquanta anni di persecuzioni
 
Tredicesima Congregazione generale. Il sangue dei martiri del XX secolo risvegli la vita cristiana e colmi il vuoto creato da anni di dittatura. Le testimonianze degli uditori
 
Intervista per il film "Campane d'Europa". Il Papa: la mia speranza nel fatto che il desiderio, la ricerca di Dio è profondamente scritta in ogni anima umana e non può scomparire. Il Vangelo di Gesù, la fede in Cristo è semplicemente vera, e la verità non invecchia
 
Proiettato nell'Aula sinodale il film 'Campane d’Europa' con un'intervista inedita a Benedetto XVI e alle più importanti autorità religiose, personalità politiche e culturali
 
La prima settimana di lavori sinodali: quel che più conta è l’animo prevalente nei partecipanti, parole misurate ma chiare che confermano la partenza con il piede giusto per un compito non semplice affidato dal Papa
 
Card. Dolan: la Chiesa non ha paura di riconoscere i propri errori. La nuova evangelizzazione ha a che fare con il rinnovamento spirituale e la conversione dei cuori. Essere umili non è solo una strategia pastorale, ma il giusto atteggiamento
 
Incontro offerto ai vescovi impegnati nel lavori del Sinodo sulla Nuova Evangelizzazione, desiderosi di approfondire la spiritualità di comunione presente nella vita del Movimento dei Focolari
 
Arcivescovo maggiore di Kyiv: l’unità sarà possibile quando le Chiese saranno libere dalla politica. La presenza dei preti cattolici uxorati, nelle Chiese latine, non è ancora compresa nella sua pienezza
 
Undicesima Congregazione generale. Gli 'strumenti' della nuova evangelizzazione: formare adeguatamente i laici, sostenere la famiglia, promuovere il dialogo ecumenico ed interreligioso. Appello per la pace ed il dialogo in Mali
 
In dono ai Padri sinodali due volumi sulla decima e l'undicesima Assemblea generale ordinaria del Sinodo dei vescovi e l’Enchiridion della nuova Evangelizzazione
 
Decima Congregazione generale. Gli interventi: la presenza dei cristiani nei Paesi arabi, auspicando l’avvio di una 'primavera cristiana' che aiuti lo sviluppo della libertà e della pace
 
Il governo del Ciad espelle mons. Michele Russo, vescovo di Doba per denunciato l’iniqua gestione dei proventi del petrolio. La sorpresa dei Padri sinodali e le parole dei vescovi del Paese africano
 
Mons. Santoro: sull'Ilva di Taranto non offriamo soluzioni, ma la vicinanza, consapevoli della missione di farci pellegrini accanto a chi soffre, favorendo il dialogo e la concertazione per il bene comune
 
Mons. Twal: la nuova evangelizzazione per essere moderna ed efficace deve ripartire da Gerusalemme, dalla prima comunità cristiana ancorata sulla persona di Cristo, avendo una causa per la quale era disposta ad affrontare ogni sacrificio e il dono della vita stessa
 
Nona Congregazione generale. Gli interventi: la promozione della Dottrina sociale della Chiesa, la pietà popolare, l'evengelizzazione dei media e il rapporto tra fede e ragione
 
Ottava Congregazione generale. Intervento del prof. Arber: scienza e fede sono e devono continuare ad essere elementi complementari per la conoscenza umana
 
Pranzo con i Padri conciliari e i Padri sinodali. Il Papa: il Signore ci illumini, ci accenda il cuore, perché diventi veggente, ci illumini la mente e nella cena, nell'eucaristica comunione, possiamo realmente essere aperti, vederlo e così dare la Sua luce a questo nostro mondo
 
Mons. Dunn: nella lotta agli abusi sessuali del clero corresponsabilità con opportuni cambiamenti in alcune strutture della Chiesa, nonché nella mentalità
 
Settima Congregazione generale. L'appello per la Nigeria: la religione non sia strumentalizzata. Negli interventi il sacerdozio, il rapporto tra scienza e fede e l'emergenza educativa
 
Sesta Congregazione generale. Al centro della discussione le parrocchie, i media, i malati, i giovani e i divorziati. Gli interventi sull'ecumenismo dei delegati fraterni
 
Rowan Williams: l’abitudine alla contemplazione ci spoglia da una sconsiderata sensazione di superiorità nei confronti degli altri battezzati e dal pregiudizio che nulla abbiamo da imparare da loro
 
Prima sessione dei Circoli minori e quinta Congregazione generale. Card. Tauran: occorrono cristiani motivati e preparati dal punto di vista dottrinale. Card. Dziwisz: cuore di Dio misericordioso parla al cuore dell‘uomo
 
Relazione del card. Ouellet sull'attuazione dell'Esortazione Apostolica post-sinodale 'Verbum Domini' :il più importante documento ecclesiale sulla Scrittura dopo il Concilio Vaticano II. L’uomo è creato dalla Parola di Dio ed è quindi figlio di Dio in Cristo
 
Quarta Congregazione generale. I temi degli interventi: l’esistenza di Dio e la realtà del male. Il riconoscimento del ruolo delle donne nella Chiesa essenziale per la nuova evangelizzazione
 
Terza Congregazione generale. La viva partecipazione in preghiera del Papa e dei Padri sinodali al dramma che stanno vivendo i cittadini della Siria. Gli interventi: il grande potere del silenzio e la Confessione come sacramento della nuova evangelizzazione
 
Numerosi interventi liberi dei Padri sinodali nella seconda Congregazione generale: passione ed energia dei vescovi del Sud del mondo
 
Card. Sodano: portiamo avanti il nostro lavoro d'evangelizzazione con grande umiltà, coraggio e ottimismo. Card. Rylko: movimenti e nuove comunità ancora una risorsa non pienamente valorizzata nella Chiesa
 
Le relazioni sui Continenti: anche se indispensabile, l'organizzazione istituzionale della Chiesa non è sufficiente, gran parte dell'umanità non ritrova il Vangelo nell'evangelizzazione permanente. Fare un esame di coscienza
 
Seconda Congregazione generale. Relazione sull'Europa del card. Erdo: la gente in Europa oggi ha fame e sete di speranza. I nuovi movimenti ecclesiali una vera benedizione per la Chiesa, se riescono ad evitare la tentazione postmoderna di accontentarsi di sentimenti e percezioni particolari
 
Conferenza stampa di presentazione della 'Relazione prima della discussione'. Card. Wuerl: in che modo promuovere una fiducia rinnovata nella Verità della fede, la sfida del Sinodo. Mons. Celli: i nuovi media e il grande tema del linguaggio
 
Relazione prima della discussione. Card. Wuerl: i cristiani superino la sindrome dell’imbarazzo di annunciare il tesoro semplice, genuino e tangibile dell’amicizia con Gesù a favore della volontà e il desiderio di condividere la fede anche con chi se ne è allontanato o è in ricerca
 
Relazione del segretario generale mons. Eterović: la nuova evangelizzazione ha per finalità la trasmissione della fede cristiana, tale trasmissione, poi, si svolge in un ambiente religioso, culturale e sociale che richiede una nuova evangelizzazione
 
Card. Tong Hon: la prima comunità cristiana nostro modello di evangelizzazione. Il piano salvifico di Dio è sorprendente, con fede, speranza e amore, la nostra missione avrà successo
 
Prima Congregazione generale. Il Papa: il cristiano non deve essere tiepido, la fede deve divenire in noi fiamma dell’amore, che realmente accende il mio essere, diventa grande passione del mio essere e così accende il prossimo. Questo è il modo dell’evangelizzazione
 
Lo speciale di Misna sull'Assemblea: le testimonianze e le aspettative dei vescovi di Nigeria, Costa d'Avorio, Congo e Zambia
 
Angelus. Il Papa: valorizzare la preghiera del Rosario nell'Anno della fede, con esso ci lasciamo guidare da Maria, modello di fede, nella meditazione dei misteri di Cristo, aiutati ad assimilare il Vangelo così che dia forma alla nostra vita
 
Il Papa: l’evangelizzazione, in ogni tempo e luogo, ha sempre come punto centrale e terminale Gesù, il Crocifisso è per eccellenza il segno distintivo di chi annuncia il Vangelo, segno di amore e pace, appello alla conversione e alla riconciliazione
 
Benedetto XVI proclama 'Dottori della Chiesa' San Giovanni d’Avila e Santa Ildegarda di Bingen e presiede la Messa di apertura della XIII Assemblea generale ordinaria del Sinodo dei vescovi

PRIMA DEL SINODO

Dall'annuncio di Benedetto XVI del tema alla pubblicazione dell''Instrumentum Laboris', un cammino condiviso iniziato due anni fa

Briefing di presentazione: 262 i Padri sinodali, numero più elevato nella storia delle Assemblee. 15 rappresentanti di altre Chiese e comunità ecclesiali, 3 gli invitati speciali

La discussione in Concilio, l'istituzione da parte di Paolo VI e la prima Assemblea del 1967 dedicata, proprio come quella imminente, alla diffusione del Vangelo

Elementi di base per capire natura, senso e scopo dell'Assemblea generale ordinaria sul tema della Nuova Evangelizzazione per la trasmissione della fede cristiana

Domenica 7 ottobre la Messa di apertura presieduta dal Papa e la proclamazione a 'Dottore della Chiesa' di San Giovanni d’Avila e Santa Ildegarda di Bingen

Mons. Eterović: la nuova evangelizzazione un’ingente opera che coinvolge tutti i membri della Chiesa, non solamente il clero bensì anche i laici

Mons. Eterovic: luogo privilegiato della comunione episcopale

Bernardo Cervellera: la nuova evangelizzazione interessa la missione 'ad gentes', come pure i nuovi scenari politici, economici, scientifici, religiosi

Mons. Santoro: nuova evangelizzazione desiderio di comunicare la bellezza del dono di Dio ricevuto nella fede. Don Perini: all'origine deve esserci l'Eucarestia adorata

Padre Hanna: Gerusalemme continuerà ad inviare un messaggio di speranza ai cristiani di Terra Santa e di tutto il mondo, nonostante le difficoltà che abbiamo di fronte

Martinez: la nuova evangelizzazione ricorda ai cristiani che la diffusione del Vangelo non può conoscere appannamenti, svilimenti di senso, ritardi, omissioni

Maria Voce: profonda riconoscenza al Papa per la fiducia che con la nomina a uditore dimostra a me e a tutto il Movimento dei Focolari

Benedetto XVI nomina 45 esperti e 49 uditori che assisteranno all'assise. Tra gli italiani i rappresentanti dei principali movimenti ecclesiali

Un'analisi dei nomi dei Padri sinodali che Benedetto XVI ha voluto aggiungere ai partecipanti indicati dalle Conferenze Episcopali del mondo

La questione di Dio nel continente digitale: il Magistero pontificio e la sfida delle frontiere della nuova evangelizzazione















Il card. Donald William Wuerl nominato relatore generale

Il Papa ratifica l’elezione dei vescovi italiani partecipanti: Angelo Bagnasco, Bruno Forte, Giuseppe Betori e Angelo Scola

I vescovi della Scozia chiedono a tutti i cattolici di contribuire alla risposta ai 'Lineamenta' attraverso un sito internet

Le Chiese orientali protagoniste della nuova evangelizzazione: seminario in preparazione al Pontificio Istituto Orientale

Mons. Eterović: la Chiesa agente e frutto dell’evangelizzazione, convinta che l’attore principale è Dio che la guida

'Lineamenta': nuova evangelizzazione è osare sentieri nuovi di fronte alle mutate condizioni in cui la Chiesa vive il Vangelo

Il 4 marzo 2011 la presentazione dei 'Lineamenta' della XIII Assemblea generale ordinaria sulla nuova evangelizzazione

Mons. Fisichella: la nuova evangelizzazione un cammino segnato dal Concilio Vaticano II che giunge a compimento, per ripartire verso nuovi orizzonti

Nel 2012 il Sinodo dedicato alla nuova evangelizzazione. Mons. Fisichella: rinnovare la capacità della Chiesa di riportare il Vangelo all'uomo di oggi

LE PAROLE DEL PAPA
 

Prima del Sinodo

Messaggio ai partecipanti all'Assemblea Plenaria del Consiglio delle Conferenze Episcopali d'Europa (CCEE) (27-30 settembre 2012, St. Gallen - Svizzera)

16 ottobre 2011: Santa Messa per la Nuova Evangelizzazione

Ai partecipanti all'Incontro promosso dal Pontificio Consiglio per la Promozione della Nuova Evangelizzazione (15 ottobre 2011)

Ai partecipanti alla Plenaria del Pontificio Consiglio per la Promozione della Nuova Evangelizzazione (30 maggio 2011)

24 ottobre 2010: Cappella Papale per la conclusione dell'Assemblea Speciale del Sinodo dei vescovi per il Medio Oriente

Lettera Apostolica in forma di "Motu Proprio" Ubicumque et semper, con la quale si istituisce il Pontificio Consiglio per la Promozione della Nuova Evangelizzazione (21 settembre 2010)

RELAZIONI E INTERVENTI PRINCIPALI

RELATIO POST DISCEPTATIONEM

INTERVENTO DELL’INVITATO SPECIALE FR. ALOIS, PRIORE DELLA COMUNITÀ ECUMENICA DI TAIZÉ (FRANCIA)

INTERVENTO DELL’INVITATO SPECIALE WERNER ARBER, PROFESSORE DI MICROBIOLOGIA NEL BIOZENTRUM DELL'UNIVERSITÀ DI BASILEA, PRESIDENTE DELLA PONTIFICIA ACCADEMIA DELLE SCIENZE (SVIZZERA)

INTERVENTO DI SUA GRAZIA ROWAN DOUGLAS WILLIAMS, ARCIVESCOVO DI CANTERBURY, PRIMATE DI TUTTA L'INGHILTERRA E DELLA COMUNIONE ANGLICANA (GRAN BRETAGNA)

RELATIO ANTE DISCEPTATIONEM DEL RELATORE GENERALE, CARD. DONALD WILLIAM WUERL, ARCIVESCOVO DI WASHINGTON (USA)

RELAZIONE DEL SEGRETARIO GENERALE DEL SINODO DEI VESCOVI, MONS. NIKOLA ETEROVIĆ

IL SINODO
 
 
 
 

DOCUMENTI
 

ALTRI TESTI