IL PAPA NELLE ZONE TERREMOTATE DELL'EMILIA ROMAGNA

VISITA PASTORALE DI PAPA BENEDETTO XVI
NELLE ZONE TERREMOTATE DELL’EMILIA-ROMAGNA
Martedì 26 giugno 2012

Benedetto XVI saluta i ragazzi delle zone dell'Emilia Romagna e della Lombardia colpite dal terremoto: rendete ovunque gioiosa testimonianza evangelica

Il dono dell'arcivescovo di Ferrara-Comacchio al Papa per la carità dopo il sisma: il Crocifisso privato della croce nella notte del terremoto

Mons. Cavina: il Papa non si sarebbe mai immaginato di trovare tanto affetto e calore da persone che soffrono. Colpito dal contatto diretto con la gente

LA VISITA

Il rettore del seminario di Carpi: con il Papa la Chiesa si china sulle nostre necessità

La gente stretta attorno al Papa: la tua visita è il segno che Dio non ci abbandona

Vescovo di Carpi: il 'grazie' al Papa la parola ricorrente tra la gente che sta soffrendo. Si è speso per incontrarli senza impedimenti

Fratello adottivo di don Ivan: il Papa mi ha detto che è dispiaciuto per la sua morte e che pregherà per lui. Gli ho dato un suo 'santino'

Conclusa la visita alle zone terremotate: il Papa lascia Rovereto di Novi tra gli applausi delle gente e in elicottero fa rientro in Vaticano

Benedetto XVI saluta i vescovi delle diocesi colpite dal sisma, le autorità e una rappresentanza di soccorritori e di cittadini dei diversi paesi

Il Papa: rimanete fedeli alla vocazione di gente fraterna e solidale, affronterete tutto con pazienza e determinazione. Non siete e non sarete soli!

Card. Caffarra al Papa: profondamente grati, ci aiuti a vivere questo momento triste nella luce della fede e nella certezza della speranza che non delude

Il presidente della Regione Errani al Papa: vede una comunità che tra difficoltà e disagi vuol essere solidale e al lavoro, che vuole costruire qualcosa per domani meglio di ieri

L'arrivo a Rovereto di Novi. Benedetto XVI prega davanti alla chiesa di Santa Caterina e rendere omaggio al parroco don Ivan, morto nel crollo

L'attesa di tanta gente tra striscioni di ringraziamento e canti. I vescovi emiliani: Benedetto XVI aveva le lacrime agli occhi quando ha saputo

Capo della Protezione civile Gabrielli: la visita del Papa in Emilia ha un grandissimo significato, ribadire la vicinanza in questo momento così delicato. Unisce e non divide

LA VIGILIA

Nel segno della speranza: attesa per la visita del Papa alle popolazioni terremotate del Nord Italia

Vescovi italiani: gratitudine e vicinanza al Papa per la visita nelle zone del Nord Italia colpite dal sisma. Messi a disposizione tre milioni di euro

Tre anni dopo l'Abruzzo Benedetto XVI è ancora tra i terremotati: la gente lo attende come un messaggero di speranza. I dettagli della visita

La piccola Federica riabbraccerà Benedetto XVI durante la visita alle zone terremotate emiliane: nel novembre 2006 in Turchia il loro primo incontro

Avvenire: il Papa vuole esser vicino ai suoi figli con la semplicità affettuosa di chi è grande e nel gesto rivela una vicinanza che nasce dal cuore e il cuore riscalda

Benedetto XVI: la visita nelle zone colpite dal terremoto nel Nord Italia segno della solidarietà di tutta la Chiesa. Accompagnatemi con la preghiera

La diocesi di Carpi si prepara alla visita di Benedetto XVI. Il vescovo: sarà semplice, sobria, per quanto possibile con un tono familiare

Mons. Busti: la visita del Papa alle zone terremotate di grande aiuto e consolazione alle persone che vivono un momento di disagio così forte e triste

Il cardinale di Bologna Caffarra in visita ai terremotati: felici e grati per l'arrivo del Papa

Don Zuarri: la presenza del Papa tra i terremotati aiuta più di qualunque ricostruzione. Sostenga la nostra fede, ci ricordi perché siamo al mondo

Domenica la Giornata per la carità del Papa. L’Obolo di San Pietro e i contributi 2011 usati anche per il terremoto in Emilia

Mons. Cavina: senza parole per l'emozione e la gioia, il Papa non ci ha dimenticati. A Carpi e Rovereto la visita di un padre ai figli che soffrono

Card. Caffarra: profondamente grato al Papa per la visita alle zone terremotate dell'Emilia. Saranno presenti tutti i vescovi della regione

Il 26 giugno la visita del Papa nelle zone terremotate dell'Emilia Romagna. Benedetto XVI sarà a Carpi e nella 'zona rossa' di Rovereto di Novi
 

Una seconda squadra di 20 uomini della Guardia Svizzera Pontificia nell'Emilia terremotata. La Santa Sede ha già messo a disposizione 600mila euro

VII Incontro Mondiale delle Famiglie-Il Papa a Milano. Il pranzo offerto da Benedetto XVI alle famiglie in difficoltà e il filo con quelle terremotate dell'Emilia Romagna

Il Papa: vicino a popolazione dell'Emilia Romagna colpita dal terremoto

LE PAROLE DEL PAPA

Angelus, 24 giugno 2012

Angelus, 10 giugno 2012

Angelus, 3 giugno 2012, Milano

Festa delle Testimonianze del VII Incontro Mondiale delle Famiglie nel Parco di Bresso (2 giugno 2012)

Regina Cæli, 20 maggio 2012

I VIDEO

L'incontro con la popolazione

L'arrivo e la preghiera davanti alla chiesa dov'è morto don Ivan Martini